Arrestato il nigeriano che ha ucciso il commerciante di origini cinesi a Monteforte

È stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Baiano il 24enne di origini nigeriane, che questa mattina, improvvisamente e senza apparente motivo, avrebbe aggredito a martellate il titolare di un esercizio commerciale di Monteforte Irpino (deceduto poco dopo al “Moscati” di Avellino) e un avventore (attualmente ricoverato presso il citato ospedale).

Su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino l’arrestato è stato tradotto alla Casa Circondariale di Avellino: è gravemente indiziato di “omicidio volontario” e “tentato omicidio”.

(Comunicato stampa Carabinieri)