ARRESTATO 19ENNE RESPONSABILE DI FURTO, DANNEGGIAMENTO E SPACCIO

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno tratto in arresto un 19enne di origini partenopee, in ottemperanza ad un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli.

Nella giornata di ieri il giovane, già sottoposto alla misura cautelare di collocamento in comunità, è stato tradotto presso il luogo di detenzione domiciliare per l’espiazione della pena di 2 anni e 8 mesi di reclusione per i reati di Furto, Danneggiamento e Spaccio di sostanze stupefacenti.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.