Ariano Irpino, vandali in azione nella Villa Comunale

Atti vandalici nella Villa comunale di Ariano Irpino.

Scritte con il pennarello su alcuni pezzi del lapidario di epoca romana e casetta per i giochi dei bimbi danneggiata. Per non parlare dei rifiuti gettati tra le aiuole e non negli appositi cestini.

Tanta, troppa inciviltà e poco rispetto per il patrimonio pubblico arianese che è immenso. Il valore storico di quelle epigrafi, infatti, è davvero consistente.

Si tratta di elementi provenienti dalla necropoli monumentale del sito archeologico di Aequum Tuticum in località
Sant’Eleuterio.