ANIMALI ABBANDONATI, ADINOLFI (FI): “Abbandonate i telefoni a Ferragosto, non i vostri animali”

Se non puoi fargli del bene, almeno non fargli del male. Nelle ultime due settimane sono stati tratti in salvo dall’ENPA più di 1.000 cuccioli: un numero che non tende a scendere, nonostante tutte le battaglie condotte negli ultimi anni e le sanzioni sempre più salate”. Così, l’eurodeputata salernitana di Forza Italia, Isabella Adinolfi, interviene contro l’abbandono di cani e gatti che, purtroppo, aumenta vertiginosamente in corrispondenza delle vacanze estive.

 

 

“Abbandonare un animale non solo è un crimine, ma è anche un reato punibile con l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro – rincara la dose – Ogni anno, purtroppo, assistiamo a questo triste fenomeno che non riesce ad arginarsi. Il mio invito a chi vuole andare in vacanza è quello di abbandonare il telefono e non il proprio cane o gatto”.