AnDante cantabile, grande successo per la kermesse

Continua con successo il progetto musicale ideato dal direttore artistico dell’Associazione Igor Stravinsky di Avellino Nadia Testa dal titolo “AnDante cantabile”: pagine musicali di noti compositori quali Rossini, Donizetti, Verdi, Puccini, Zandonai e Pinsuti che hanno tratto da Dante sublime ispirazione, interpretate dalle voci liriche del soprano Samantha Sapienza, del tenore Giordano Ferri e del baritono Maurizio Esposito, accompagnate dal pianoforte di Nadia Testa.

La performance musicale, condotta dallo stesso direttore artistico della Stravinsky, dipinge la figura eterea di Beatrice, il personaggio infernale del Conte Ugolino, Francesca da Rimini con il suo amante Paolo ed il Gianni Schicchi pucciniano: un percorso musicale frutto di ricerche di spartiti poco eseguiti e talvolta pagine rare di manoscritti conservati in diverse Biblioteche di Stato italiane.

La performance, recensita positivamente in diversi Festival nazionali, è stata protagonista a Bari in occasione della presentazione di un Concorso di Composizione musicale che prende spunto da temi danteschi, e sarà a Sorrento precisamente nella data di morte del Sommo Poeta Alighieri presso il Museo di Villa Fondi.

AnDante cantabile sarà ospitato anche ad Avellino il 15 settembre nell’ambito di Avellino Summer Fest 2021 organizzato dal Comune di Avellino, nella Chiesa del Carmine ore 21.
Ingresso libero. Sarà necessaria la prenotazione che può essere effettuata online al link https://tinyurl.com/AvellinoSummerFest  oppure su www.vemgroup.it , oppure telefonando al n. 08251930524 dalle ore 9.30 – 13.00 e 15.30 – 18.30