Alto impatto, carabinieri in strada: due denunce in Alta Irpinia

Prosegue l’azione dei carabinieri della Compagnia di Montella, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Con perquisizioni, posti di blocco e una massiccia presenza nelle strade, i Carabinieri stanno eseguendo quotidiani e mirati controlli.

In particolare, sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino: un 70enne di Senerchia che, controllo dai Carabinieri della locale Stazione, veniva trovato in possesso di alcune cartucce calibro 12 illegalmente detenute; è stato invece allontanato con foglio di via obbligatorio un 47enne di Napoli, con a carico precedenti di polizia per delitti contro la fede pubblica, sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Montemarano, in atteggiamento sospetto: opportunamente interpellato, non era in grado di fornire ai militari operanti una valida giustificazione circa la sua presenza in quel Comune.