ALLA VISTA DEI CARABINIERI OCCULTA SOTTO AL SEDILE LO SPINELLO ACCESO: VENTENNE SEGNALATO ALLA PREFETTURA

La pattuglia della Stazione di Grottaminarda era impegnata in un servizio predisposto principalmente per verificare l’attuazione del decreto del Governo in materia del contenimento della diffusione del Coronavirus, quando non è passato inosservato un veicolo con a bordo un ventenne di possibile interesse nella lotta alla droga. E, intimato l’“Alt”, i Carabinieri hanno proceduto al controllo di polizia.
L’anomalo atteggiamento manifestato dal giovane ha indotto gli operanti ad approfondire l’accertamento.
I sospetti avuti dai Carabinieri hanno trovato conferma quando, all’esito della perquisizione personale e veicolare, veniva rinvenuta una modica quantità di hashish ed uno spinello che, ancora acceso, alla vista della pattuglia era stato frettolosamente occultato sotto al sedile.
Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e per il ventenne è scattata la segnalazione alla competente Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 309/90 quale assuntore di stupefacenti.