Alessio Sundas e il suo fatturato record

Nella foto con gli occhialini a disegno di dollari, scattata negli Usa, sembra un ragazzino con la faccia pulita, ma il businessman italiano, ovvero il procuratore sportivo player agent Alessio Sundas “muove” in Italia un fatturato record che sfiora i due milioni di euro.

Traguardo raggiunto con la Sport Man, Alessio Sundas Studio, la piattaforma Top player scouting, la Soccer Men e Women, il Vpm (valorizzazione promozione marketing), che gestisce 400 profili tra calciatori, calciatrici, allenatori e tutti gli altri atleti che sono impegnati in altri sport. Un lavoro che serve a far mettere in contatto tra loro, osservatori, procuratori sportivi e allenatori. Attività che interessano sponsor per gli sportivi e anche per i club di calcio.

Un risultato importantissimo quindi, che conferma l’ottimo lavoro svolto e la capacità di saper valorizzare gli atleti con un discorso a 360°, tenendo presente che valorizza e promuove tutto l’anno la scheda tecnica dei giocatori ai vari club. Ecco cosa vuol dire Valorizzazione, Promozione e Marketing del manager Alessio Sundas. Grande successo anche per la piattaforma “topplayerscouting.com”, fondata per racchiudere al suo interno procuratori e osservatori ed allenatori.

Ricordiamo anche l’importante incarico che lo vede Presidente della “Uafa” – Union Agent Football Association Deregulation. Abilitato anche come player agent in 9 Stati nel Mondo.  Insomma, il player agent toscano e il suo staff, stanno raggiungendo ottimi risultati e i propri assistiti sono molto soddisfatti del lavoro svolto. Nei prossimi giorni ci saranno altre novità. Un’estate rovente per Sundas e company.