Agropoli, allarme covid: chiusi i locali della movida

Attività chiuse e obbligo di mascherina anche all’aperto qualora non sia possibile rispettare le distanze di sicurezza. E’ quanto prevede un’ordinanza del sindaco di Agropoli Adamo Coppola dopo il nuovo caso di coronavirus registrato in città.
Sono circa una trentina i tamponi per i quali si attende l’esito, tutti collegati al giovane risultato positivo ieri al covid. “Il caso è complesso, la catena dei contatti porta a più di trenta tamponi che dovranno essere fatti nella giornata di domani in modo da avere lunedì i risultati”, ha detto il sindaco Coppola.

Il numero elevato è dovuto al fatto che il giovane avrebbe frequentato diverse persone e diversi locali prima di accusare i sintomi della malattia. Dunque è stato complesso ricostruire la catena dei contatti.

La notizia è stata riportata da infocilento.it