Aggressione all’ex compagna a colpi di martello, acquisiti verbali dei testimoni

Nella giornata di ieri, dinanzi al Tribunale di Avellino, è stata celebrata un’ulteriore udienza del processo a carico di G.G., il 57enne avellinese che risponde di tentato omicidio nei confronti della sua ex compagna M.T..

Sono stati acquisiti i verbali delle informazioni rese dai testimoni presenti all’aggressione della donna, avvenuta il 18 settembre del 2018, nel centralissimo Corso Europa.

Udienza svolta nonostante l’astensione dei penalisti, poichè l’uomo è detenuto in stato di custodia cautelare; presente in aula anche il super testimone che le ha salvato la vita, Raffaele Biancolino.

Acquisite anche le dichiarazioni, rese sempre nella fase delle indagini, da un vicino di casa della coppia ed inerenti ad un pregresso episodio verificatosi il 26 agosto del 2018.

Anche in quel caso, la donna e sua figlia sarebbero state violentemente aggredite dal 57enne pregiudicato.

La prossima udienza è fissata per il 3 dicembre 2019.