Ad Ariano Irpino la Sac si aggiudica i lavori per il Polo scolastico

In via del tutto provvisoria c’è stata una leggera svolta per il complesso “Giorgione”. La gara d’appalto che prevede la realizzazione di un polo scolastico alberghiero, ha visto vincitrice la Sac Costruzioni della cittadina sannita di Torrecuso. A far vincere tale impresa è stata l’offerta ribassata del 15% rispetto all’importo base della gara. I milioni di Euro imposti dall’ente Provincia sono stati ben dodici per questa operazione che, ha visto già l’abbattimento del teatro cittadino. L’importo invece per completare il polo scolastico ammonta a circa nove milioni, divisi in otto per i lavori e il restante per le misure di sicurezza degli addetti ai lavori. La chiusura del cantiere è prevista per il 2021. Il progetto del complesso scolastico è stato affidato ad un architetto di provata esperienza, Luigi Franciosini, tale progetto prevede l’unione di due principali componenti volumetriche, un basamento che contiene le funzioni pubbliche e due palazzi destinati agli studenti, questi realizzati in  legno strutturale. Il plesso si troverà tra piazzale San Francesco e le direttrici di via Mancini e via D’Afflitto. La struttura andrà come detto in apertura a sostituire l’ex complesso “Giorgione”, complesso che ha dato linfa alle attività del centro storico della città ufitana. I lavori senza intoppi burocratici dovrebbero partire già a settembre, anche il neo sindaco Franza ha annunciato di voler accelerare i tempi di consegna del cantiere, per far si che si realizzi una struttura polifunzionale importante per Ariano Irpino.