Accusa malore in Chiesa, frate positivo al Covid: quattro persone in isolamento domiciliare

Il Covid-19 colpisce anche un frate francescano che si è sentito male durante la messa a Montoro.

Il malore non gli ha consentito di proseguire la celebrazione. Anzi, è stato necessario l’intervento dei sanitari del 118 che ne hanno disposto il trasferimento al pronto soccorso del “Moscati” di Avellino. Sono quattro le persone poste in isolamento domiciliare a Montoro dopo l’accertata positività al covid del religioso 74enne.

Fino a quel momento, il frate francescano del convento di Serino, non aveva mai avvertito alcun sintomo. Nella giornata di domenica, mentre era intento nella celebrazione eucaristica nella chiesa del convento di Santa Maria degli Angeli alla frazione Torchiati di Montoro, ha accusato il malore. Quarantena per i quattro presenti che lo hanno soccorso.