A MORRA BATTUTO RECORD NAZIONALE DI SCACCHI

Dalla pagina ufficiale del Comune di Morra De Sanctis – In concomitanza con la tradizionale festa di Montecastello, presso il castello Biondi-Morra, si sono svolti i campionati provinciali di scacchi delle province di Avellino, Benevento e Salerno.

Per la provincia di Avellino è risultato vincitore, neanche a dirlo, il nostro Piero Caputo di non ancora 11 anni. Ma la notizia più clamorosa è che il nostro paese è stato il palcoscenico di un evento storico che resterà per sempre impresso negli annali della Federazione Scacchistica italiana. L’autore di questa impresa è stato proprio il nostro campione che, oltre a vincere il campionato provinciale, è risultato essere il più giovane scacchista d’Italia ad aver vinto un campionato provinciale della categoria “open”, ossia della categoria aperta a partecipanti di tutte le età.
A Piero Caputo vanno le più fervide

congratulazioni

dell’amministrazione comunale e dell’intera comunità di Morra a cui si aggiunge il sentimento di gratitudine per la visibilità che, con i sui successi, sta dando al nostro paese e per i tanti partecipanti ed accompagnatori che visitano Morra e che, in occasione di ogni torneo, affollano le nostre strutture ricettive.

Un sentito grazie anche ai suoi genitori che affettuosamente lo seguono in ogni parte d’Italia e gli consentono di coltivare questa sua passione.
ONORE A PIERO, MORRA È FIERA ED ORGOGLIOSA DI TE