80ENNE PRECIPITA IN UN DIRUPO, INDIVIDUATO E SALVATO DAI CARABINIERI

All’esito di un’attività di soccorso a cui hanno partecipato i Carabinieri della Stazione di Bagnoli Irpino nonché personale del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e del 118, sono stati rintracciati in area impervia dell’altopiano di “Verteglia”, un ultra 80enne di Montella ed il figlio 58enne che questa mattina con il suo telefono cellulare aveva lanciato la richiesta di aiuto in quanto l’anziano genitore era precipitato in un dirupo.
Il malcapitato è stato trasportato con eliambulanza all’ospedale Moscati.