2 giugno, Vassiliadis (Ugl): “Auguri alla nostra Repubblica e alla tutela dei nostri diritti, primo fra tutti la pace”

“Auguri alla nostra Repubblica, all’impegno costante delle Forze Armate e a tutti coloro che hanno a cuore la difesa e la tutela del territorio. L’auspicio è che non si parli più di conflitti e che ogni Paese, prima fra tutte l’Ucraina, possa ritrovare la sua pace”.

Queste le parole di Costantinos Vassiliadis, segretario provinciale dell’Ugl Avellino, presente oggi alla celebrazione del 2 giugno, in piazza Libertà, voluta dal Prefetto Paola Spena. “Una bellissima manifestazione – conclude il sindacalista- a cui hanno preso parte le Istituzioni, le Autorità locali e le scuole, parte del cuore pulsante della nostra Costituzione”.